Hero Image
Saint-Gobain-chi-siamo-gruppo

Il Gruppo

Saint-Gobain sviluppa, produce e distribuisce nuove generazioni di materiali innovativi per l’edilizia sostenibile.

Insieme ai nostri clienti, e per loro, progettiamo materiali e soluzioni che hanno un impatto positivo sulla vita di tutti e che garantiscono benessere, comfort abitativo e sicurezza, prendendoci cura al tempo stesso del pianeta.

Questa è la nostra ragion d'essere: "Making The World a Better Home"

Saint-Gobain nel mondo

Il Gruppo vanta oggi una presenza in 75 Paesi, occupando circa 166.000 dipendenti, con un fatturato complessivo di 44.2 miliardi di euro nel 2021. Fondato in Francia nel 1665, per volere del Re Luigi XIV, per realizzare la Galleria degli Specchi del Palazzo di Versailles a Parigi, oggi Saint-Gobain per il nono anno consecutivo è tra le prime 100 aziende più innovative al mondo, secondo la classifica Derwent Top Global Innovators 2020 Report

Il Gruppo continua il suo percorso di sviluppo tecnologico attraverso numerose partnership con le più prestigiose Università e laboratori di tutto il mondo. Traducendo in cifre questo impegno verso l’innovazione, il 25% dei prodotti offerti oggi da Saint-Gobain non esisteva 5 anni fa. Grazie a questo instancabile sforzo di ricerca, che si svolge in 8 Centri nel mondo, circa il 30% del fatturato di Saint-Gobain deriva dai sistemi e dalle soluzioni per il risparmio energetico e per la protezione ambientale.

Saint-Gobain in Italia

La storia di Saint-Gobain in Italia è iniziata nel 1889, con la costruzione dello stabilimento di Pisa per la produzione del vetro, che rappresentò anche la seconda presenza industriale di Saint-Gobain fuori dai confini francesi. Nel corso degli anni, attraverso i suoi marchi, Saint-Gobain ha sviluppato nuove generazioni di materiali e diversificato la propria produzione. 

Oggi, Saint-Gobain in Italia conta circa 2.100 dipendenti, 40 siti produttivi e un fatturato 2021 di 860 milioni di euro (prodotti a base gesso, isolanti termo-acustici, sistemi di isolamento a cappotto, intonaci e colle, pavimentazioni, canalizzazioni in ghisa, vetri per edilizia, vetri per auto, vetri per i mezzi di trasporto, abrasivi, nastri adesivi ad alte prestazioni, ceramiche refrattarie).

130

anni di esperienza
 

2.200

 dipendenti nel 2020

36

siti

660Mn€

di Fatturato 2020

Saint-Gobain ha iniziato il suo percorso fuori dalla Francia nel 1857, aprendo i suoi primi impianti in Germania e subito dopo in Italia nel 1889.

1889

Nasce la Fabbrica Pisana di Specchi e Lastre Colate di Vetro, sede italiana della Compagnie de Saint-Gobain che realizza a Pisa, su un terreno di ben 19mila ettari, uno stabilimento per la produzione di circa 2000 tonnellate annue di lastre di cristallo e di vetro greggio. Oggi questo polo produttivo vetrario è di Saint-Gobain Glass Italia.

1926

Saint-Gobain entra nel capitale della Balzaretti Modigliani, fra le prime aziende in Italia attive nel settore del vetro a livello industriale. Nel 1961 sorge a Vidalengo di Caravaggio (BG) il nuovo stabilimento per la produzione di feltri, pannelli e coppelle in lana di vetro destinati all’isolamento termico e acustico. Un mercato in cui oggi Saint-Gobain Italia – brand Isover, occupa una posizione di primo rilievo.

1949

1949Saint-Gobain entra nel capitale di VIS, industria vetraria per mezzi di trasporto. Oggi l’attività di trasformazione del Vetro per Auto è svolta principalmente da Saint-Gobain Sekurit Italia, e da Sicurglass Sud, per la produzione di vetri per mezzi di trasporto quali trattori, autobus e treni.

1972

1972Saint-Gobain acquista il controllo di Refradige da Sic-Edison a Mezzocorona (Trento), oggi SEPR ITALIA, leader mondiale nella produzione di materiali elettrofusi refrattari per la costruzione di forni vetrari.

1990

1990Saint-Gobain acquista il controllo del Gruppo Statunitense Norton, specializzato nella produzione di prodotti abrasivi. Lo storico stabilimento di Corsico è nato nel 1935 sotto il nome di SA Mole Norton. Oggi il settore è rappresentato in Italia da Saint-Gobain Abrasivi.

1993

1993Saint-Gobain acquista il controllo di Tubi Ghisa, ora Saint-Gobain PAM Italia, leader nella produzione di canalizzazioni e sistemi idrici integrati in ghisa sferoidale.

1997

1997Saint-Gobain acquista il controllo del Gruppo Poliet, rappresentato oggi in Italia da Saint-Gobain Italia - brand Weber, oggi leader nella produzione e distribuzione di malte, intonaci e sistemi per l’isolamento a cappotto.

2005

2005Saint-Gobain acquista il controllo del Gruppo inglese BPB (British Plaster-Board), leader nella fabbricazione di prodotti a base di gesso. Oggi è rappresentato in Italia da Saint-Gobain Italia – brand Gyproc, leader nella produzione di sistemi a secco per pareti e controsoffitti e di intonaci base gesso.

2016

2016L'acquisizione di h-old®azienda italiana produttrice di nastri adesivi per applicazioni ad alte prestazioni.  H-old® è ora parte dell’unità di business strategica Saint-Gobain Foams and Tapes, parte della divisione Saint-Gobain Performance Plastics.

2018

Logli Saint-Gobain ha acquisito la società Logli Massimo S.p.A., con sede a Prato, integrando un'ampia gamma di accessori per il vetro funzionali alla realizzazione di parapetti, pensiline, pareti doccia, sistemi di ancoraggio, pareti divisorie o scorrevoli, porte interne o esterne.

2021

Logli Saint-Gobain completa l'acquisizione di Chryso, uno dei principali attori globali nel mercato dei prodotti chimici per edilizia.