RIDay 2016 – Rinnovare l’Italia



Il 14 Novembre a Palazzo Marino a Milano si è svolto il RIDay 2016organizzato da Renovate Italy con il patrocinio di Regione Lombardia. Il RIDay, incontro annuale di riflessione sulle politiche di riqualificazione energetica del patrimonio edilizio italiano, si è occupato quest’anno di indagare i benefici multipli che l’efficientamento energetico degli edifici genera per la collettività: sicurezza, lavoro, crescita economica, salute.

La riqualificazione energetica del patrimonio edificato è strategica per l’Italia: se si applicasse l’indicazione dell’Unione Europea di riqualificare il 3% annuo del nostro patrimonio edificato, nel nostro paese ogni anno si risparmierebbe energia per 6 miliardi di Euro rispetto all’anno precedente, si creerebbero 120.000 posti di lavoro, si eviterebbero 16 milioni di tonnellate di emissioni di CO2, senza considerare che ogni Euro investito nella riqualificazione energetica degli edifici genera 5 Euro di benefici per le finanze pubbliche. Fondamentali sono anche le implicazioni per la salute dei cittadini, che godrebbero di un maggiore comfort e di un ridotto rischio di sviluppare patologie connesse alla “sindrome dell’edificio malato”.

Il convegno si è aperto con alcuni interventi sul ruolo del settore residenziale rispetto alle problematiche dell’efficienza energetica e dell’inquinamento atmosferico. I lavori sono proseguiti con la presentazione dell’”Healthy Homes Programme”, approccio innovativo della città di Liverpool alla riqualificazione delle abitazioni urbane. È stata infine presentata “Italia in Classe A”, la campagna informativa promossa da ENEA, volta a sensibilizzare i cittadini sul tema dell’efficienza energetica. Il RIDay 2016 si è chiuso con una tavola rotonda a cui hanno partecipato numerosi esponenti della politica e delle istituzioni. Durante il dibattito sono state discusse proposte per generare un vasto ed efficace piano di riqualificazione del patrimonio immobiliare italiano: dagli incentivi fiscali, ai finanziamenti, all’informazione ai cittadini.

Isover aderisce a Renovate Italy, insieme a numerose altre realtà imprenditoriali e no profit. Renovate Italy rappresenta il capitolo italiano della campagna Renovate Europe, che si prefigge i medesimi obiettivi a livello comunitario.

Segui l’attività di Renovate Italy sul sito www.renovate-italy.org