Sole 24 Ore: Vetri italiani per i supertreni cinesi

Da Salerno alla Cina i vetri Saint-Gobain prodotti nello stabilimento di Fisciano (SA) verranno utilizzati per i treni della nuova piattaforma dell’Alta velocità cinese.

Arriva dallo stabilimento di Fisciano la novità assoluta dell’export del made in italy


Gianni Scotti, presidente e amministratore delegato di Saint-Gobain in Italia, ha dichiarato:

«A Fisciano, 14 chilometri da Salerno –sorge una fabbrica specializzata nello studio, progettazione e realizzazione di parabrezza per veicoli di trasporto: è la Sicurglass Sud del gruppo Saint-Gobain ». Vi operano 200 addetti, per un giro d’affari di circa 30 milioni di euro l’anno, realizzato per il 90% con vendite all’estero (Cina, Russia, Francia, Germania, Spagna ed America i principali mercati). Treni, tram, autobus sono i principali destinatari di queste produzioni particolari, altamente sofisticate e a elevato know-how d’ingegnerizzazione. Un’eccellenza del made in Italy.

Leggi l’articolo sul Sole 24 Ore